endespain-flag
GreekItalian
Stampa
PDF

Anatomia

L  Aspersa HELIX appartiene al phylum Mollusca, alla classe Gastropoda , all ordine Pneumonofora, e la specie Helix Aspersa.
Il suo nome proviene dal latino e si deve alla sua forma elicoidale della sua conchiglia.
Il suo peso va da 18-22 grammi e la vita media e di 4-7 anni.
 
Caratteristiche anatomiche:

anatomy1 

La lumaca e divisa in 2 parti centrali: Il GUSCIO e il CORPO, il quale a sua volta viene diviso in 4 parti(la testa, il piede, il mantello e la cavità viscerale).

A) IL GUSCIO
La conchiglia è una ripiegatura del mantello, cioè il tegumento che ricopre la parte dorsale della chiocciola. 
È costituita da carbonato di calcio 96% e il 4% di sostanza organica.
Essa si arrotola attorno ad un asse collumelare, con inclinazione destrosa, il quale parte dall’apice e giunge fino all apertura della conchiglia che e' fatta da 4-6 spire-eliche,l ultima delle quali corrisponde alla bocca della conchiglia con un diametro di 2-3cm,detta ''Peristomio''.



Si osservano 3 stratti.
Esternamente il ''Periostraco'' costituito per la maggior parte da una proteina chiamata ''Conchiolina''.
E sottile di spessore e conferisce il caratteristico colore giallo-marrone del guscio.
Lo strato intermedio che si chiama ''Ostraco'' costituito da sostanza calcarea.
L ''Ipostraco'',la parte piu interna del guscio e costituita da aragonite(forma cristallina del carbonato di calcio).
Il colore è influenzato da fattori nutrizionali e ambientali come l'umidità che lo rende più scuro e più fragile e la siccità che lo rende più leggero e più resistente.
Il diametro del guscio di una lumaca matura è 3-4 cm.
L'altezza è di 2, 5-3, 5 cm. Il peso è pari a 1/3 del peso totale della lumaca.
La funzione principale è la protezione dell'animale.

B) IL CORPO
E invertebrato(idroscheletro),unito con il guscio con il muscolo del stilisco.

1)La Testa
Composta dalla cavità orale e due coppie di sensori retrattili (antenne).
a) cavità orale: Situata nella parte inferiore della testa e consiste nella mascella e il raschietto (radula), che assomiglia alla lingua e contiene circa 22.000 piccoli denti.
b) Sensori: la maggiore tra le due coppie di sensori posti nella parte superiore della testa e termina con due piccole macchie nere che per molti scienziati vengono considerati gli occhi dell'animale.
In realtà, tuttavia, la lumaca ha minima capacità visiva (percepisse soltanto differenze nella luminosita), così come la mancanza totale di udito.
La coppia piccola delle antenne contiene cellule nervose sensoriali che servono per 3 funzioni: il gusto, l'olfatto e il tatto.

2)Il Piede
È una potente massa muscolare che è posizionata al di sotto della  cavità viscerale.
La sporgente dal guscio parte del piede,e quella responsabile del movimento ondulatorio della lumaca.
I movimenti sono direzionati dalla parte anteriore alla parte posteriore.
Una grande ghiandola epidermica che svuota nella parte anteriore del piede, è responsabile per la secrezione di una notevole quantità di muco che si utilizza dalla lumaca come lubrificante riducendo l'attrito durante il movimento,prottegendo il morbido corpo da traumi.
Il piede serve ancora allo scavo e all accoppiamento.

anatomy2


3)Il Mantello
Una piega della pelle ed è la struttura esterna complessiva della lumaca.
Dal mantello proviene anche il guscio.
Ricopre la massa viscerale e forma dalla parte superiore la cavita respiratoria.
Porta un piccolo foro chiamato 'Pneumonostoma'' che serve alla respirazione dell animale.
Sotto il mantello si trovano gli organi genitali e l ano.
La pelle della lumaca è composta da 2 diversi tipi di cellule: le cellule sensoriali situate in aree specifiche come piedi, labbra e sensori contrattili (antenne).
 Le cellule della mucosa secernono muco che protegge l'animale dalla disidratazione e serve inoltre per altre importanti funzioni. Il ruolo essenziale della pelle, a parte la protezione e la respirazione, è di regolare la quantità di acqua contenuta nel corpo della lumaca.

anatomy3
4)Cavita Viscerale
Situata all interno del guscio,contiene i 6 principali sistemi anatomofisiologici della lumaca.

  • circolatorio
  • respiratorio
  • digerente
  • escretore
  • nervoso
  • riproduttivo

1)Apparato Circolatorio
Dietro la cavità respiratoria, al bordo della parte superiore del mantello, troviamo la cavità pericardica che circonda il cuore, simile in battiti (70-80/min) a quello umano ma funzionalmente e morfologicamente diverso,in quanto contiene soltanto una atrio e un ventricolo.
I battiti possono variare a seconda dell'attività della lumaca nello spazio e le variazioni della temperatura ambientale.

Per esempio:
1 battito / min con una temperatura <0 ° C
3 battiti / min con temperatura = 0 ° C
11 battiti / min con temperatura = 9 C
35 battiti / min con temperatura = 14 ° C
100 battiti / min ad una temperatura> 38 ° C
Durante la diapausa ed il lettargo,i battiti non superano i 5.
Il legame e il trasporto di ossigeno dall'ambiente esterno alle cellule della lumaca,avviene grazie ad una metalloproteina chiamata ''emocianina'' simile all emoglobina del corpo umano.
L emocianina contiene 2 atomi di rame che legano reversibilmente 1 molecola di ossigeno.
Il sangue ossigenato e di colore blu, mentre il non-ossigenato è incolore.

Percorso sanguigno.
Dal cuore attraverso l'arteria principale,il sangue fluisce nell aorta(divisa in arterie di dimensioni piu piccole)e con queste scorre in tutto l organismo fino all ultima cellula della lumaca fornendolo con l ossigeno.
Dai vasi capillari,il sangue ritorna nei polmoni per riossigenarsi.
Un altro ruolo importante del sangue oltre la respirazione, e di conferire al corpo stabilita visto che la lumaca non possiede uno scheletro vero e proprio.

 2)Apparato Respiratorio
Nella lumaca esistono due diversi tipi di respirazioni ma nello stesso tempo cofunzionanti.La respirazione cutanea e la respirazione polmonare. La respirazione cutanea avviene dalla superficie restante del corpo che si trova fuori dal guscio. Ciò è dimostrato dal fatto che parte del sangue ritorna al cuore senza passare attraverso il polmone.L'inspirazione e l'espirazione avviene attraverso il pneumonostoma.
Quando la lumaca è a riposo, il pneumonostoma rimane chiuso e la parte inferiore del polmone e in stretto contatto con quella superiore.
Quando la lumaca si muove,vengono osservate 3 inspirazioni al minuto.


anatomy4
3)Apparato Digerente
Il sistema digerente  della lumaca mostra sezioni simili a quelle degli esseri umani.
Estensione della bocca è l'esofago, che da un certo punto (il punto è definito in modo diverso a seconda del tipo e dallo stadio di maturità) si aumenta di volume formando lo stomaco che porta ghiandole responsabili per la digestione del cibo.
In seguito si distingue l intestino,il quale e unito al sistema fegato-pancreas responsabili per l ulteriore digestione del cibo secernendo specifici enzimi.
Con una ripiegatura di 180 gradi,l intestino finisce all ano il quale si trova sotto il mantello.

4)Apparato Escretore
Accanto al cuore si distingue il rene di forma piramidale e di colore giallo,dal quale parte parallelamente all ultimo segmento intestinale,l uretere della lumaca che finisce in un piccolo foro accanto all ano.

5)Apparato Nervoso
Questo sistema è costituito dai piu lunghi neuroni che si sono mai riscontrati nel regno animale.
I corpi gagliari sono sparsi in tutto il corpo,dal esofago al piede.

anatomy5

6)Apparato Riproduttivo
Parlando di una animale ''insufficiente'' Ermafrodita, e necessario per l accopiamento,l avvicinarsi di due individui per poter iniziare il ciclo riproduttivo.
Riconoscendo il partner sessuale, inizia una serie ''giochetti preliminari'' che durano fino a 7 ore (chiamato corte).
Tutta la zona erotica interessata,si presenta aumentata di volume e di colore bianco-azzuro.
Finite le fasi preliminari,inizia il rapporto sessuale con l unione reciproca dei sistemi genitali.
Segue la fase della fecondazione,con risultato finale le uova costituite da una proteina-Albumina- e ricoperte esternamente da uno strato calcareo.

Gli organi che partecipano sono:
  • La gonade (responsabile della produzione di spermatozoi e uova)
  • Il tubo ermafrodite (per il trasferimento di prodotti genitali in spermateca)
  • La spermateca(parte della fecondazione degli ovuli e riserva di spermatozoi)
  • Il condotto seminifero(attraverso questo,l uova fecondate si dirigono all apertura genitale)
  • L epifalo(canale che contiene lo sperma)
  • Il canale spermatoforo(trasporta lo sperma all epifalo)
  • Il sacco del giavellotto(produce il giavellotto)
  • Il pene(organo muscolare responsabile della penetrazione)
  • L elevatore del pene(responsabile della contrazione del pene)
  • La spermatociste(assorbe lo sperma in eccesso)

FONTI:Wikipedia, Biblioteca comunale di Latina, Diverse bibliografie.

Icon Αναλυση
του εδαφους
Icon Βαθυ οργωμα
φρεζαρισμα
Icon Σωστη
Διατροφη